Novita'

28.09.2017 - AVVISO AI CITTADINI -PER UN ERRORE TECNICO L’ICA HA EMESSO SOLLECITI PER QUOTE DI COSAP GIA’ PAGATE

AVVISO AI CITTADINI -PER UN ERRORE TECNICO L’ICA HA EMESSO SOLLECITI PER QUOTE DI COSAP GIA’ PAGATE

L’Amministrazione Comunale è venuta a conoscenza che l’Ica, in data 22 settembre, ha inviato una lettera di sollecito per quote del Canone di occupazione del suolo pubblico, regolarmente pagate. L’assessore alle Finanze, Fabio Nicolini, ha immediatamente contatto la ditta affinché verificasse le motivazioni del disguido.

“L’ICA ha velocemente fatto un controllo e ci ha confermato che, per un errore informatico, i pagamenti effettuati con bollettino postale, in data 22 e 23 maggio e quelli fatti il 19 maggio, tramite bonifico, non sono stati registrati dal sistema, provocando l’emissione dei solleciti – ha spiegato Fabio Nicolini – A garanzia dei cittadini, abbiamo chiesto alla ditta di inviare una lettera raccomandata con cui si annullano ufficialmente le richieste non dovute. Raccomandiamo tutti coloro che ricevessero un sollecito, di controllare bene prima di pagare e qualora fossero in regola, di prendere contatto con l’Ica per segnalare la propria situazione. Lo sportello della società è sito in via Mezzacqua 1 ed è aperto, dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 12.30 e il giovedì pomeriggio, dalle 14.30 alle 16.30 ”.